Porte blindate e sicurezza

Le porte blindate non sono tutte identiche tra loro; il fatto che siano simili esteticamente non significa che debbano essere uguali anche nella struttura, infatti esse si differenziano per tipologie e classi di sicurezza che vengono scelte in relazione dell’ambiente che dovranno ” proteggere”.
Queste classi di sicurezza sono 6 e vengono definite da aziende specializzate che testano preventivamente i vari prodotti in base alla resistenza del carico, all’isolamento acustico, termico, alla resistenza manuale e diversi altri fattori.

Di seguito analizziamo le classi di sicurezza delle porte blindate:

Classe 1

A questa categoria appartengono le porte blindate che devono reggere un carico di forzatura basso, come puo’ essere ad esempio una forzatura manuale di un malintenzionato. Solitamente vengono utilizzate queste porte per proteggere locali privi di merce di alto valore.

Classe 2

Le porte blindate di II classe resistono egregiamente a tentativi di effrazione con arnesi leggeri quali cacciavite o tenaglie.Vengono utilizzate spesso in appartamenti condominiali con pianerottoli e guardiana.

Classe 3

La classe 3 identifica le porte blindate che resistono all’attacco di ladri muniti di piede di porco; le porte di classe 3 sono largamente utilizzate per proteggere gli appartamenti in condominio in quanto difficilmente un ladro opterà a portare attrezzatura molto pesante e rumorosa in un ambiente con una presenza elevata di persone nelle immediate vicinanze.

Classe 4

Le porte di classe 4 sono resistenti ad attacchi più pesanti come colpi di martello, trapano o sega. Con questo tipo di porta spesso si proteggono uffici bancari o villette. Spesso vengono anche usate per proteggere locali commerciali o appartamenti dove ci sono anche cose di valore da custodire.

Classe 5

Salendo di livello la classe 5 offre un notevole grado di sicurezza in quanto riesce a proteggere da attacchi più pesanti di martelli, trapani e arnesi manuali ed elettrici vari. Viene impiegata molto spesso per la protezione di ville, banche, gioiellerie, ma anche queste proteggono spesso locali commerciali.

Classe 6

Ultima classe, ma sicuramente non ultima come protezione, offre un grado di sicurezza davvero molto notevole; resiste ad attacchi molto pesanti da utensili elettrici ad alta potenza compreso fuoco e materiale esplosivo; con questo tipo di classe si mettono al sicuro caveau, ambasciate, locali militari ed addirittura centrali nucleari.

Inutile sottolineare che ad ogni classe equivale una tipologia di installazione differente; ad una porta di classe sempre più elevata, corrisponde un’installazione più “pesante” dal punto di vista di tutta la struttura e della muratura circostante.