Marcatura laser: come viene effettuato questo metodo di decorazione

La marcatura laser è una tecnica molto moderna ed efficiente tramite cui è possibile decorare superfici di molteplici tipologie differenti, una tecnica che deve necessariamente essere eseguita con strumenti tecnologici specifici.
La marcatura laser si contraddistingue per una precisione davvero massima, e questo è un suo grande punto di forza, molto apprezzato sia dalle aziende che dai privati.
Entriamo subito nel dettaglio e cerchiamo di capire cosa contraddistingue la marcatura laser e come viene eseguita.

Cosa sono queste specifiche lavorazioni

La marcatura laser realizza sulle superfici sottoposte a lavorazione un vero e proprio disegno, tuttavia parlare di disegno in tali casi non è appropriato.
La marcatura laser infatti non prevede l’utilizzo di colori, al contrario le decorazioni richieste vengono effettuate attraverso la realizzazione di piccolissimi rilievi.
Tali rilievi sono talmente esigui da essere pressoché impercettibili anche al tatto, tuttavia la superficie riesce a sfoggiare un determinato tema decorativo proprio grazie ai medesimi.

Marcatura laser: quali articoli può riguardare

Lavorazioni di questo genere possono riguardare gli articoli più disparati, quindi targhe, gioielli, componenti tecniche, Packaging, elementi per l’industria Automotive, pannelli e molto altro ancora.
Bisogna peraltro sottolineare che questa lavorazione può essere eseguita su tanti diversi materiali, e anche questo è un punto di forza: si spazia infatti dai materiali plastici fino a quelli metallici.
La marcatura è eseguibile anche su materiali di rinomata resistenza, come ad esempio l’acciaio: questo metallo è un’indiscussa icona di robustezza e solidità e può essere una scelta ottima per chi desidera realizzare oggetti destinati ad essere esposti a minacce esterne piuttosto consistenti.
Come specificato in un documento didattico prodotto dal Dipartimento di Architettura e Territorio dell’Università di Reggio Calabria, l’acciaio è in grado di resistere perfino al fuoco, si può ben immaginare a che punto riesca ad essere inviolabile nella sua integrità e nel suo aspetto.

Come si effettua una marcatura laser

Dal punto di vista tecnico la marcatura laser viene realizzata indirizzando sulle superfici da sottoporre a trattamento dei particolari fasci di luce laser, i quali, grazie alla loro elevata temperatura, modificano l’oggetto in modo coerente con il progetto grafico realizzato.
La decorazione può prevedere la realizzazione di loghi, scritte, rifiniture e molto altro ancora, e il livello di precisione di tale tecnica è davvero estremo, più che millimetrico.
I dispositivi laser dedicati a queste lavorazioni sono degli strumenti altamente tecnologici, in grado di realizzare delle marcature perfette in brevissimo tempo; affinché il risultato finale sia apprezzabile, ovviamente, è molto importante anche la professionalità degli operatori.

Un’azienda italiana specializzata in questi servizi

Un’azienda italiana che si occupa di marcatura laser e che assicura a tutti i sui clienti risultati professionali è Incisman.
Questa realtà con sede a Samarate, in provincia di Varese, vanta una profonda esperienza specifica e dispone di strumentazioni tecnologiche di grandissima avanguardia.
Incisman può realizzare delle marcature laser su superfici di molteplici diverse tipologie riservando una grande attenzione alle fasi progettuali.
Incisman è peraltro una delle poche aziende del settore che commercia anche in rete, quindi facendo riferimento alla medesima è possibile richiedere e comperare quanto desiderato comodamente online con pochi click, proprio come si farebbe in un comune e-commerce.